Maxime Guyon

(Svizzera)

Finalist
Maxime Guyon Aircraft

Aircraft

Nel suo progetto Aircraft, Maxime Guyon realizza fotografie digitali di grande formato di strutture aereodinamiche, turboreattori, pistoni idraulici, connessioni elettriche degli aerei. Come spiega Milo Keller nel catalogo della mostra “Tutto è a fuoco in queste immagini, dai piani larghi al dettaglio, dallo scheletro di un’intera cabina al più piccolo rivetto. C’è una sensazione di controllo, di visione frammentata ma totale, artificiale, quasi feticista.” Nelle fotografie iperrealistiche di Guyon non ci sono indizi delle architetture industriali degli hangar e le sagome restano sospese in uno spazio senza cielo e senza tempo, concreto eppure irreale.

Maxime Guyon (1990) è un artista e un fotografo pubblicitario che vive e lavora a Parigi. Le sue fotografie moderniste, affilate, accese, che insistono sulla dimensione scultorea degli oggetti, sono incentrate sui progressi tecnologici della società moderna e sui processi di smaterializzazione in atto nell’ambito del mezzo fotografico.

Finalist works