Chloe Dewe Mathews

(UK)

Finalist
Chloe Dewe Mathews Per qualche euro in più

For a Few Euros More

Nel progetto For a Few Euros More (Per qualche euro in più), Chloe Dewe Mathews indaga le dinamiche dell’agricoltura moderna, mettendo in luce questioni relative alla produzione e al consumo di cibo, allo sfruttamento delle persone e alla crisi ambientale in corso. Il progetto è situato nel gigantesco Mar de Plástico, il “mare di plastica” che si estende a sudovest di Almería, nella Spagna meridionale, un’enorme distesa agro-industriale, in cui si produce la metà della frutta e verdura che andrà a riempire i supermercati di tutta Europa. Partendo da questi luoghi mette in evidenza tre realtà contigue ma molto diverse che caratterizzano la zona: i polytunnel agricoli, una miniera in disuso e i set abbandonati dei film spaghetti western. Sono queste imponenti strutture e queste vestigia cadenti che fanno da sfondo all’installazione video e fotografica di Dewe Mathews e al viaggio di Maruf, il lavoratore stagionale migrante protagonista del video.  

Chloe Dewe Mathews (1982) è un’artista che vive e lavora a St Leonards on Sea, Inghilterra. Le sue fotografie sono riconosciute a livello internazionale e sono state esposte alla Tate Modern, all’Irish Museum of Modern Art e alle Staatliche Kunstsammlungen di Dresda.

Finalist works